Interfisso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In linguistica, l'interfisso è un affisso intermedio che si inserisce tra la radice e il suffisso.

Esempi -ic- nella derivazione del diminutivo di posto > post-ic-ino.

Si differenzia dall'infisso, che invece interviene all'interno della radice stessa.


linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica