Incompreso (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Incompreso
Titolo originaleMisunderstood
AutoreFlorence Montgomery
1ª ed. originale1869
Genereromanzo
Lingua originaleinglese

Incompreso (Misunderstood) è un romanzo di Florence Montgomery, pubblicato per la prima volta nel 1869. Tradotto e diffuso in tutto il mondo, è la storia di un bambino costretto a soffocare i suoi slanci a causa degli adulti incapaci di capirlo.

Da esso è stato tratto il film Incompreso - Vita col figlio (1966) di Luigi Comencini; ne è stato girato anche un remake televisivo omonimo di due puntate, con Luca Zingaretti e Margherita Buy.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sir Everard è un aristocratico inglese vedovo con due figli, Humprey, di sette anni, e Miles, di quattro. Il figlio minore, di costituzione gracile, è oggetto di cure e premure, mentre il maggiore, che nasconde dietro un comportamento ribelle il dolore per la morte della madre, viene trattato con indifferenza ed è oggetto di continui rimproveri da parte sua e della governante. Accade un incidente: i due bambini cadono nel lago. Miles si salva, mentre Humprey riporta una terribile lesione alla colonna vertebrale, che lo porta alla morte. Il padre, che è accorso al suo capezzale, si accorge solo in quel momento dell'infelicità del figlio.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Florence Montgomery, Incompreso, Milano, Gruppo Ugo Mursia Editore, 2002, ISBN 88-425-2972-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura