In the Midnight Hour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
In the Midnight Hour
ArtistaWilson Pickett
Tipo albumStudio
Pubblicazioneottobre 1965
Durata29:34
Dischi1
Tracce12
GenereSoul
Rhythm and blues
Funk
EtichettaAtlantic Records (8114)
ProduttoreJim Stewart, Steve Cropper e Jerry Wexler
RegistrazioneDetroit, 1961; Cincinnati, 1962; New York City, 1964; Memphis, 1965
FormatiLP
Wilson Pickett - cronologia
Album precedente
(1963)

In the Midnight Hour è il secondo album di Wilson Pickett, pubblicato dalla Atlantic Records nell'ottobre del 1965.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. In the Midnight Hour – 2:30 (Steve Cropper, Wilson Pickett) – Registrato a Memphis, Tennessee, 12 maggio 1965
  2. Teardrops Will Fall – 2:27 (Dickey Doo, Marion Smith) – Registrato a New York City, New York, 13 novembre 1964
  3. Take a Little Love – 2:18 (Wilson Pickett) – Registrato a New York City, New York, 13 novembre 1964
  4. For Better of Worse – 2:45 (Don Juan Mancha, Wilson Pickett) – Registrato a New York City, New York, 12 maggio 1964
  5. I Found a Love – 2:25 (Robert West, Willie Schofield, Wilson Pickett) – Registrato a Detroit, Michigan, 1961
  6. That's a Man's Way – 2:19 (Steve Cropper, Wilson Pickett) – Registrato a Memphis, Tennessee, 12 maggio 1965

Durata totale: 14:44

Lato B
  1. I'm Gonna Cry – 2:19 (Steve Cropper, Wilson Pickett) – Registrato a New York City, New York, 12 maggio 1964
  2. Don't Fight It – 2:30 (Don Covay, Wilson Pickett) – Registrato a Memphis, Tennessee, 12 maggio 1965
  3. Take This Love I've Got – 2:12 (Bonnie Rice, Eddie Floyd, Wilson Pickett) – Registrato a Cincinnati, Ohio, 19 ottobre 1962
  4. Come Home Baby – 2:34 (Barry Mann, Cynthia Weil) – Registrato a New York City, New York, 13 novembre 1964
  5. I'm Not Tired – 2:45 (Steve Cropper, Wilson Pickett) – Registrato a Memphis, Tennessee, 12 maggio 1965
  6. Let's Kiss and Make Up – 2:30 (Willie Schofield) – Registrato a Cincinnati, Ohio, 19 ottobre 1962

Durata totale: 14:50

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

In the Midnight Hour, That's a Man's Way, Don't Fight It e I'm Not Tired

  • Wilson Pickett - voce
  • Joe Hall - tastiera, pianoforte
  • Paul Griffin - tastiera, pianoforte
  • Ivory Joe Hunter - tastiera, pianoforte, direttore musicale
  • Steve Cropper - chitarra
  • Robert Ward - chitarra
  • Cornell Dupree - chitarra
  • Wally Richardson - chitarra
  • Lance Finnie - chitarra
  • Donald Dunn - basso
  • Jimmy Lewis - basso
  • Al Jackson Jr. - batteria
  • Ted Sommer - batteria
  • Panama Francis - batteria
  • Wayne Jackson - tromba
  • Jack Cortner - tromba
  • Ernie Royal - tromba
  • Clark Terry - tromba
  • Ralph Pee Wee Middlebrooks - tromba
  • Charles Packy Axton - sassofono tenore
  • Joe Grimaldi - sassofono tenore
  • Andrew Love - sassofono tenore
  • Floyd Newman - sassofono baritono
  • Haywood Henry - sassofono baritono
  • Clarence Satch Satchell - flauto
  • Eddie Floyd - cori
  • Ben Night - cori
  • Mack Rice - cori
  • Joe Stubbs - cori
  • Cissy Houston - cori

Teardrops Will Fall, Take a Little Love e Come Home Baby

  • Wilson Pickett - voce
  • Jack Cortner - tromba
  • Ernie Royal - tromba
  • Clark Terry - tromba
  • Tony Studd - trombone basso
  • Joe Grimaldi - sassofono tenore
  • Haywood Henry - sassofono baritono
  • Paul Griffin - tastiera, pianoforte
  • Cornell Dupree - chitarra
  • Wally Richardson - chitarra
  • Jimmy Lewis - basso
  • Panama Francis - batteria
  • Ted Sommer - batteria
  • Joe Mitchell - strumento non identificato
  • Cissy Houston - voce
  • Teacho Wiltshire - arrangiamenti, direttore musicale

For Better of Worse e I'm Gonna Cry

  • Wilson Pickett - voce
  • Sconosciuto - tromba
  • Sconosciuto - sassofono
  • Sconosciuto - pianoforte
  • Sconosciuto - organo
  • Sconosciuto - basso elettrico
  • Sconosciuto - batteria
  • Sconosciute - coro femminile

I Found a Love

  • Wilson Pickett - voce
  • Robert Ward - chitarra
  • Sconosciuto - clarinetto
  • Sconosciuto - sassofono tenore
  • Sconosciuto - pianoforte
  • Sconosciuto - basso
  • Sconosciuto - batteria
  • Eddie Floyd - accompagnamento vocale
  • Ben Night - accompagnamento vocale
  • Mack Rice - accompagnamento vocale
  • Joe Stubbs - accompagnamento vocale

Take This Love I've Got e Let's Kiss and Make Up

  • Wilson Pickett - voce
  • Ivory Joe Hunter - tastiera, pianoforte, direttore musicale
  • Lance Finnie - chitarra
  • Robert Ward - chitarra
  • Ralph Pee Wee Middlebrooks - tromba
  • Clarence Satch Satchell - flauto
  • Cornelius Johnson - strumento non identificato
  • Marshall Rock Jones - strumento non identificato
  • altri musicisti (sconosciuti) partecipanti alla registrazione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica