Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Il richiamo (raccolta di racconti)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Il richiamo (in arabo ﺔﻫﺍﺪﻨﻠﺍ, al-naddāha) è una raccolta di racconti dello scrittore egiziano Yusuf Idris, pubblicata originariamente nel 1969 dalla casa editrice Dār al-Hilāl (ﻞﻼﻬﻠﺍ ﺮﺍﺪ) del Cairo.

Nel 1992, sei mesi dopo la morte dell'autore, viene pubblicata da Mondadori questa traduzione italiana a cura di Giuseppe Margherita (che scrive anche la postfazione).

L'ambientazione dei racconti è la semplicità del mondo contadino, la religiosità della povera gente, le passioni, le emozioni, la sensualità che sovrasta la ragione.
Queste tematiche vengono narrate anche attraverso l'uso del dialetto egiziano, per meglio rendere il profilo dei personaggi che si muovono nelle varie vicende. In particolare, lo scrittore punta sulla descrizione dettagliata delle emozioni che muovono i protagonisti.

Indice[modifica | modifica wikitesto]

  • Il richiamo (titolo originale: al-naddaha);
  • Sheikh Faqr (titolo originale: Ma akhfa a'zam);
  • Sussurro schiacciato (titolo originale: Mashuq al hams);
  • Peccato mortale (titolo originale: Akbar al kaba'ir);
  • Una Gioconda egiziana (titolo originale: Gioconda masria),
  • Missione speciale (titolo originale: Mishwar);
  • Dolcezza dell'anima (titolo originale: Halawat al-ruh);
  • Al di là della ragione (titolo originale: Fawqa hudud al-'aql);
  • La tenda (titolo originale: Al-sitara).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura