Il prete giusto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il prete giusto
AutoreNuto Revelli
1ª ed. originale1998
Genereromanzo
SottogenereAutobiografia
Lingua originaleitaliano

Il prete giusto è un romanzo di Nuto Revelli del 1998.

Il libro narra la storia di don Raimondo Viale, prete delle montagne sopra Cuneo che è stato partigiano durante la seconda guerra mondiale e fu uno dei Giusti che salvarono ebrei in quel periodo. Revelli lascia parlare il sacerdote, oramai anziano e scoraggiato, e gli fa raccontare la sua vita, limitandosi a inserire alcune note a piè di pagina dando una minima indicazione bibliografica sui nomi da lui fatti. Solo alla fine, in una postfazione, aggiungerà qualche nota storica per inquadrare il personaggio, senza dubbio "scomodo" tanto che nel dopoguerra sarà sospeso a divinis.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura