Il marito in collegio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sull'omonimo film, vedi Il marito in collegio (film).
Il marito in collegio
AutoreGiovannino Guareschi
1ª ed. originale1944
Genereromanzo
Sottogenereromanzo rosa
Lingua originale italiano

Il marito in collegio è il terzo romanzo di Giovannino Guareschi, pubblicato nel 1944.

L'opera è una storia "leggera" e ironica, caratterizzata dallo stile tipico di Guareschi di fare satira sui costumi e di parlare di sentimenti con delicatezza. In essa si riflette sull'importanza dell'amore, dell'influenza della famiglia, e sugli onnipotenti e onnipresenti "soldi", che spesso decidono la vita delle persone, più della loro volontà.

Dal romanzo è stato tratto nel 1977 un film - con il medesimo titolo di Il marito in collegio - sceneggiato da Italo Terzoli e con la regia da Maurizio Lucidi.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura