Il marito in collegio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sull'omonimo film, vedi Il marito in collegio (film).
Il marito in collegio
Autore Giovannino Guareschi
1ª ed. originale 1944
Genere romanzo
Sottogenere romanzo rosa
Lingua originale italiano

Il marito in collegio è il terzo romanzo di Giovannino Guareschi, pubblicato nel 1944.

L'opera è una storia "leggera" e ironica, caratterizzata dallo stile tipico di Guareschi di fare satira sui costumi e di parlare di sentimenti con delicatezza. In essa si riflette sull'importanza dell'amore, dell'influenza della famiglia, e sugli onnipotenti e onnipresenti "soldi", che spesso decidono la vita delle persone, più della loro volontà.

Dal romanzo è stato tratto nel 1977 un film - con il medesimo titolo di Il marito in collegio - sceneggiato da Italo Terzoli e con la regia da Maurizio Lucidi.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura