Il libro del drago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il libro del drago
Titolo originaleEndymion Spring
AutoreMatthew Skelton
1ª ed. originale2006
Genereromanzo
Sottogenerefantasy, per ragazzi
Lingua originale inglese
ProtagonistiBlake

Il libro del drago (Endymion Spring) è un libro fantasy scritto da Matthew Skelton e pubblicato nel 2006 a Londra da Penguin Books. È stato più volte ristampato e tradotto in più di dieci lingue [1]. In italiano stato pubblicato da Arnoldo Mondadori Editore.

Parla di un giovane ragazzo, Blake, il quale è figlio di una ricercatrice, che per un breve periodo si è trasferita ad Oxford per compiere degli studi. È li che insieme a sua sorella, chiamata Papera, scopre un libro molto strano che segnerà il suo destino.

Questo testo ha un fondamento storico. Una parte del romanzo, e una parte dei personaggi sono realmente esistiti. Una parte del testo si svolge nel 1453, a Magonza dove in questo periodo Johannes Gutenberg sta perfezionando la macchina per stampare la Bibbia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Blake, un ragazzo dodicenne, trova un misterioso libro completamente bianco in una biblioteca di Oxford. Sembra quasi che sia stato proprio il libro stesso a richiamare la sua attenzione, come se avesse una propria volontà. L'obiettivo di Blake, sarà di strappare da mani pericolose un libro che racchiude tutta la conoscenza dell'universo.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]