Il grande nulla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il grande nulla
Titolo originaleThe Big Nowhere
AutoreJames Ellroy
1ª ed. originale1988
GenereRomanzo
SottogenereGiallo
Lingua originaleinglese
SerieL.A. Quartet
Preceduto daDalia Nera
Seguito daL.A. Confidential

Il grande nulla (The Big Nowhere) è un romanzo poliziesco di James Ellroy pubblicato nel 1988 negli USA e nel 1990 in Italia (Mondadori); esso costituisce il secondo capitolo della quadrilogia di Los Angeles (L.A. Quartet).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I protagonisti del libro sono tre: il giovane e promettente vicesceriffo della contea di L.A. Danny Upshaw, che indaga su una serie di omicidi di omosessuali; il tenente Mal Considine, alle prese con problemi familiari e della conseguente causa per l'affidamento del figliastro; l'ex poliziotto Turner "Buzz" Meeks, ora al servizio del milionario Howard Hughes e del gangster ebreo Mickey Cohen. Considine e Meeks verranno impegnati in un'inchiesta sulle infiltrazioni comuniste all'interno di un sindacato di comparse e attrezzisti ad Hollywood, e contatteranno Upshaw per aiutarli nel loro compito, il quale a sua volta li coinvolgerà nella sua indagine privata contro il serial killer degli omosessuali.

Il romanzo è strutturato in quattro parti di ampiezza piuttosto diversa; la storia inizia il 1º gennaio 1950 e si svolge nell'arco di un mese e mezzo.[1]

Commento[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alla maestria dell'autore nel costruire il plot e mantenere la suspense, i due punti di forza del romanzo sono rappresentati dall'ambientazione e dalla caratterizzazione dei personaggi. Come negli altri romanzi della quadrilogia Los Angeles è protagonista assoluta: il lettore è guidato dai dintorni polverosi e riarsi ai locali del quartiere nero, luridi e strabordanti di vita, fino agli studios hollywoodiani brulicanti di comparse. L'intera storia è assimilabile ad una composizione blues, ed in effetti la musica jazz è presente nel libro fin dal titolo.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il seguito L.A. Confidential inizia il 21 febbraio 1950 e a pagina 1 si legge: "[Buzz Meeks] Stava scappando da una settimana [dopo gli eventi finali de Il grande nulla]".

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]