Il drago di ghiaccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il drago di ghiaccio
Titolo originaleThe Ice Dragon
AutoreGeorge R. R. Martin
1ª ed. originale1980
Genereromanzo
Sottogenerefantastico, per ragazzi
Lingua originaleinglese

Il drago di ghiaccio è un romanzo fantasy per ragazzi dello scrittore George R. R. Martin.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una bambina di nome Adara nasce in un inverno molto freddo (per cui viene chiamata bambina d'inverno) e vive in un mondo dove si combatte a cavallo di draghi che sputano fuoco.

Un giorno incontra un drago di ghiaccio che appare solo d'inverno e che, a differenza degli altri draghi, sputa solo aria ghiacciata. La bambina cresce e impara a cavalcarlo solo lei può farlo grazie alle condizioni atmosferiche durante la sua nascita.

Nel suo villaggio, nel frattempo, le guerre tra cavalieri s'intensificano e la popolazione si riduce. I genitori intendono trasferirsi altrove, ma Adara non vuole questo e scappa. Giorno dopo giorno il padre si preoccupa sempre di più; nel frattempo, Adara è rifugiata in una grotta di ghiaccio, poiché lei non soffre il freddo. Viene il giorno in cui Adara incontra il drago e lo cavalca. Mentre Adara cavalca il drago, scopre che il villaggio è sotto attacco. Chiede al suo drago di ritornare nel combattimento...

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • George R. R. Martin, Il drago di ghiaccio, traduzione di Giusi Valent, illustrazioni di Luca Enoch, Arnoldo Mondadori Editore, 2007, pp. 120, cap. 8, ISBN 978-88-04-56891-9.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura