Idraulico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un idraulico a Berlino nel 1952

L'idraulico è una figura professionale che può operare in vari ambiti della termoidraulica (impianti idraulici, di riscaldamento, condizionamento e gas), come la realizzazione, installazione o messa a norma di impianti industriali e civili.[1]

Con le nuove tecnologie opera anche nella riqualificazione energetica degli edifici, con impianti a basso consumo energetico con impianti radianti a pavimento, parete e soffitto, caldaie a gas ad alto rendimento a condensazione, pompe di calore, caldaie a pellet e impianti di ricambio aria (vmc).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

La formazione si svolge tramite apprendistato, scuola professionale o istituto tecnico industriale.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Conoscere i mestieri: l'idraulico, CISL Milano. URL consultato il 31 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

lavoro Portale Lavoro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lavoro