Idia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Idia
Nome orig.Ἱδυῖα
Caratteristiche immaginarie
Specieninfa oceanina
SessoFemmina
ProfessioneRegina della Colchide

Idia (in greco antico: Ἱδυῖα, Iduía) è un personaggio della mitologia greca ed una ninfa, figlia del titano Oceano e della titanide Teti[1].

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Era la più giovane tra tutte le Oceanine. Sposò Eete, re della Colchide e da lui ebbe Medea e Calciope (detta anche Iofossa)[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hesiod, Theogony, line 337, su perseus.tufts.edu. URL consultato il 29 aprile 2022.
  2. ^ Rhodius Kelly - University of Toronto e R. C. (Robert Cooper) Seaton, The Argonautica, London : Heinemann ; New York : G.P. Putnam, 1912. URL consultato il 29 aprile 2022.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Idia, su Theoi Project. Modifica su Wikidata
  • (EN) Oceanine, su homepage.mac.com. URL consultato il 14 febbraio 2007 (archiviato dall'url originale il 19 gennaio 2007).
  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca