Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Iczer Girl Iczelion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Iczer Girl Iczelion
戦ー少女(いくさーガール)イクセリオン
(Ikuzā Gāru Ikuzerion)
Genere fantascienza, mecha
OAV
Regia Toshihiro Hirano
Soggetto Toshiki Hirano
Char. design Toshihiro Hirano, Masahiro Nishii
Mecha design Keishi Hashimoto
Musiche Kenji Kawai, Tatsumi Yano
Studio Anime International Company
1ª edizione 27 gennaio – 24 marzo 1995
Episodi 2 (completa)
Aspect ratio 4:3
Durata ep. 24 min
Editore it. Dynamic Italia
Episodi it. 2 (completa)
Durata ep. it. 24 min
Dialoghi it. Giuseppe Nelva
Studio dopp. it. Studio P.V.
Dir. dopp. it. Aldo Stella
Preceduto da Iczer Reborn

Iczer Girl Iczelion (戦ー少女(いくさーガール)イクセリオン Ikuzā Gāru Ikuzerion?) è una serie di due OAV fantascientifici prodotti nel 1995 dalla Anime International Company, sequel di Iczer Reborn.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kai Nagisa, una normale studentessa con il sogno di diventare una wrestler professionista (nonostante lei stessa sia piuttosto paurosa e debole), viene contattata da un robot conosciuto come Iczel. Iczel le chiede aiuto per salvare la Terra da una misteriosa razza aliena chiamata Geas e guidata da Chaos e Cross. Per combattere gli invasori, Nagisa deve fondersi con Iczel e diventare il guerriero androide chiamato "Iczelion". Inizialmente riluttante ad accettare all'improvviso un compito così importante e combattere contro altri guerriere alieni, Nagisa dovrà affrontare le proprie paure e prendersi le proprie responsabilità per la salvezza del pianeta.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga