Hynobiidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Hynobiidae
Hynobius nebulosus1.jpg
Hynobius nebulosus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Caudata
Sottordine Cryptobranchoidea
Famiglia Hynobiidae
Cope, 1859
Generi

Gli Inobidi (Hynobiidae Cope, 1859) sono una famiglia di anfibi caudati primitivi che vivono nella Russia europea ed in gran parte dell'Asia[1]; sono imparentati con i Criptobranchidei, e, insieme a loro, formano il sottordine Cryptobranchoidea; alcuni inobidi sono a rischio di estinzione[senza fonte].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le specie più grandi non superano i 25 cm di lunghezza e la maggior parte delle specie sono più piccole di 10 cm; molte specie sono neoteniche, i polmoni sono presenti in tutte le specie, eccetto che nei generi Onychodactylus e Ranodon; sono presenti dei denti sul palato[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Frost D.R. et al., Hynobiidae, in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 6.0, New York, American Museum of Natural History, 2014. URL consultato il 14 novembre 2015.
  2. ^ (EN) Hynobiidae - Asiatic Salamanders, su Animal Diversity Web, Museum of Zoology - University of Michigan. URL consultato il 14 novembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Anfibi Portale Anfibi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anfibi