Hohenzollernbrücke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hohenzollernbrücke
Hohenzollernbrücke Köln von oben.jpg
Localizzazione
StatoGermania Germania
CittàColonia
Attraversafiume Reno
Coordinate50°56′29″N 6°57′56″E / 50.941389°N 6.965556°E50.941389; 6.965556Coordinate: 50°56′29″N 6°57′56″E / 50.941389°N 6.965556°E50.941389; 6.965556
Dati tecnici
Tipoponte ad arco
Materialeacciaio
Lunghezza409 m
Luce max.168 m
Larghezza26,2 m
Realizzazione
ProgettistaFranz Schwechten
Costruzione1946-1948
Mappa di localizzazione

La Hohenzollernbrücke (letteralmente: "ponte Hohenzollern") è un ponte ferroviario della città tedesca di Colonia, che attraversa il fiume Reno in asse con l'abside del Duomo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il ponte venne costruito dal 1946 al 1948 in sostituzione di un ponte precedente distrutto durante la seconda guerra mondiale.

Originariamente contava due binari; venne ampliato dal 1956 al 1959 con l'aggiunta di due ulteriori binari, e nuovamente dal 1986 al 1987 con due ulteriori binari destinati alla S-Bahn.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un ponte ad arco a via inferiore con struttura in acciaio, lungo 409,19 m. Esso ha tre campate, lunghe rispettivamente 118,88 m, 167,75 m e 122,56 m.

La larghezza complessiva del ponte è di 26,2 m.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN239187261 · GND (DE4495297-1 · WorldCat Identities (EN239187261