Hiromichi Kōno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Hiromichi Kōno (河野 広道 Kōno Hiromichi?; 7 gennaio 190512 luglio 1963) è stato un entomologo e antropologo giapponese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio del ricercatore Tsunekichi Kōno, studiò entomologia presso la facoltà di agraria dell'Università Imperiale di Hokkaido per poi unirsi alla facoltà di biologia. Come parte della sua ricerca in entomologia, si specializzò in scarafaggi e intorno al 1932 sostenne la sua tesi su un certo tipo di curculionoidea giapponese. Praticò anche la tassonomia di coleotteri e descrisse una nuova famiglia di lycidae, i benibotarus. Il suo lavoro accademico in biologia fu interrotto a causa degli eventi della seconda guerra mondiale ed egli lasciò l'Università di Hokkaido nel 1944. In quel periodo iniziò a studiare anche antropologia, seguendo perciò le orme del padre Tsunekichi (morto nel 1930). Sia Hiromichi che il padre studiarono per lunghi periodi la popolazione degli Ainu in Hokkaidō, arrivando ad accumulare una grande collezione di materiali su di essi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Richard King Beardsley, Field guide to Japan, Washington, DC, National Academy of Sciences, 1959, p. 26
  • David Headrick et George Gordh, A Dictionary of Entomology, Wallingford, United Kingdom, CABI Publishing, 2003 (ISBN 978-0-85199-655-4), p. 499
  • ITIS, « Benibotarus Kono, 1932 » [archive], Integrated Taxonomic Information System on-line database
  • Hiroaki Okada, « Hiromichi Kono, 1905-1963 », Arctic Anthropology, University of Wisconsin Press, vol. 2, no 2, 1964, p. 149–154 (JSTOR 40315598)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN30884770 · ISNI (EN0000 0000 2659 6771 · LCCN (ENn82091047 · NDL (ENJA00035412 · WorldCat Identities (ENlccn-n82091047