Hilde Vautmans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hilde Vautmans
Hilde Vautmans.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti del Belgio
Durata mandato 18 maggio 2003 –
2010
Legislature 51°, 52°
Circoscrizione Limburgo
Sito istituzionale

Europarlamentare
In carica
Inizio mandato 1º gennaio 2015
Predecessore Annemie Neyts-Uyttebroeck
Legislature VIII, IX
Gruppo
parlamentare
ALDE
Collegio Circoscrizione fiamminga
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Liberali e Democratici Fiamminghi Aperti
Titolo di studio Laurea in Sociologia e Criminologia
Università Katholieke Universiteit Leuven

Hilde Josée Jeanne Vautmans (Sint-Truiden, 2 maggio 1972[1]) è una politica belga fiamminga, membro dei Liberali e Democratici Fiamminghi Aperti. Dopo essere stata per due legistarure (51°, 52°) deputato federale dal 2003 al 2010, diventa successivamente eurodeputata il 1º gennaio 2015.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Si è laureata in sociologia e criminologia presso la Katholieke Universiteit Leuven.[1]

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

È membro dei Liberali e Democratici Fiamminghi (Open VLD). Ha lavorato come assistente di parlamentari e commessa nell'amministrazione governativa.

È stata consigliera a Wellen e Hasselt. Dal 2003 al 2010 ha fatto parte della Camera dei rappresentanti federale per due mandati. Poi ha lavorato come segretaria della fazione del suo partito nel Parlamento belga. Nel 2013 è diventata membro delle autorità municipali di Sint-Truiden.

Europarlamentare[modifica | modifica wikitesto]

Nelle elezioni del 2014, è stata candidata al Parlamento europeo, dopo che Annemie Neyts-Uyttebroeck lasciò il Parlamento Europeo alla fine del 2014, Vautmans la succedette.[2] Nel PE, è entrata a far parte del Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa. Nel 2019 si è candidata per un secondo mandato.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (NL) Hilde Vautmans verhuist naar Gelinden, in nieuwsblad.be, 25 gennaio 2011. URL consultato il 7 giugno 2019.
  2. ^ (NL) Annemie Neyts verlaat Europees Parlement, Hilde Vautmans volgt op; Het Laatste Nieuws; 15 dicembre 2014
  3. ^ (FR) Européennes 2019: voici les 21 eurodéputés belges, in rtbf.be, 27 maggio 2019. URL consultato il 7 giugno 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]