Halti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Halti
Haltitunturi.jpg
Il monte Halti (a destra)
StatiFinlandia Finlandia
Norvegia Norvegia
RegioneLapponia
Nord-Norge
ProvinciaLapponia
Troms
Altezza1 324 m s.l.m.
Prominenza510 m
CatenaAlpi scandinave
Coordinate69°18′28″N 21°16′20″E / 69.307778°N 21.272222°E69.307778; 21.272222Coordinate: 69°18′28″N 21°16′20″E / 69.307778°N 21.272222°E69.307778; 21.272222
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Finlandia
Halti
Halti

Halti, noto anche con i nomi di Haltitunturi, Haltia o Haltiatunturi (in svedese Haldefjäll, in sami settentrionale Háldi) è la montagna delle Alpi scandinave dove è localizzato il punto più elevato (1.324 m s.l.m.) del territorio della Finlandia.

Il monte Halti è situato nell'estremo nord-ovest del Paese, nella provincia della Lapponia al confine con la Norvegia, nel territorio del comune di Enontekiö.

La sommità della montagna è a quota 1.365 m ed è in territorio norvegese dove prende il nome di Ráisduattarháldi. Il punto più elevato del territorio finlandese è situato in costa ed è noto come Hálditšohkka esattamente al confine con la Norvegia. La più elevata montagna la cui sommità si trova in Finlandia è il monte Ridnitšohkka (1.317 m).

Nel dicembre del 2015 è stata lanciata in Norvegia una campagna su Facebook per cedere la cima della montagna (che è norvegese per soli venti metri) come regalo per il 2017, centenario dell'indipendenza della Finlandia dall'Impero Russo.[1][2] Nel 2016 tuttavia la prima ministra norvegese Erna Solberg ha dichiarato che la cessione non è possibile in quanto violerebbe l'articolo 1 della Costituzione norvegese.[3]

La cima dell'Halti

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Halti, su Peakware.com. Modifica su Wikidata
  • (EN) Halti, su Peakbagger.com. Modifica su Wikidata
Controllo di autoritàVIAF (EN305929802 · WorldCat Identities (EN305929802