Groeningemuseum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Groeningemuseum
Ingang Groeninge Dijver.jpg
Entrata del museo
Ubicazione
StatoBelgio Belgio
LocalitàBruges
IndirizzoDijver 12
Caratteristiche
Tipoarte
Istituzione1929
Apertura1930
Sito web

Coordinate: 51°12′18.72″N 3°13′35.76″E / 51.2052°N 3.2266°E51.2052; 3.2266

Il Groeningemuseum ("Museo Groeninge") è il museo municipale d'arte della città di Bruges, in Belgio.

Collezioni[modifica | modifica wikitesto]

Le collezioni spaziano in sei secoli di arte fiamminga e belga, da Jan van Eyck a Marcel Broodthaers. Famosa in tutto il mondo è soprattutto la collezione dei Primitivi fiamminghi e importante è anche la collezione rinascimentale, barocca, nonché la selezione di opere dei secoli XVIII e XIX, fino al Simbolismo, l'Espressionismo e l'arte moderna.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Jan van Eyck
Hieronymus Bosch
Hugo van der Goes
Adriaen Isenbrant
  • Ritratto di Paulus de Nigro, 1518
  • Trittico
Nicolaes Maes
  • Quattro fanciulli, 1657
Jan Provoost
  • Crocifissione, 1500 circa
  • Giudizio universale, 1525

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su bezoekers.preview.brugge.be. URL consultato il 28 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2014).
Controllo di autoritàVIAF (EN140311687 · ISNI (EN0000 0001 2353 9031 · LCCN (ENn80090000 · BNF (FRcb11882152b (data) · ULAN (EN500306089 · NLA (EN36517040 · WorldCat Identities (ENviaf-169670924
Musei Portale Musei: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musei