Gord Labossiere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gord Labossiere
Gord Labossiere Los Angeles Kings.jpg
Nazionalità Canada Canada
Altezza 185 cm
Peso 84 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Centro
Tiro Destro
Ritirato 1976
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1956-1957 Winnipeg Rangers 33 21 13 34
1957-1958 Brandon Rangers 30 44 35 79
Squadre di club0
1957-1958 St. Paul Saints 2 0 0 0
1958-1959 Saskatoon Quakers 64 25 19 44
1959-1960 Edmonton Flyers 89 25 30 55
1960-1961 Winnipeg Warriors 43 17 17 34
1961-1963 Sudbury Wolves 110 48 83 131
1961-1962 Seattle Totems 23 4 4 8
1963-1965 Baltimore Clippers 125 56 59 115
1963-1965 NY Rangers 16 0 0 0
1965-1967 Quebec Aces 146 73 110 183
1967-1971 LA Kings 168 36 58 94
1968-1970 Springfield Kings 99 45 87 132
1971-1972 Minnesota North Stars 41 10 7 17
1971-1972 Cleveland Barons 72 44 47 91
1972-1976 Houston Aeros 350 118 190 308
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 gennaio 2015

Gordon William Labossiere (Winnipeg, 2 gennaio 1940) è un ex hockeista su ghiaccio canadese. Nel corso della carriera giocò in National Hockey League e nella World Hockey Association.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Labossiere crebbe a livello giovanile disputando due stagioni nella Manitoba Junior Hockey League fino al 1958, anno in cui passò fra i professionisti. Nelle stagioni successive giocò soprattutto in alcune leghe minori canadesi come la Eastern Professional Hockey League di cui fu capocannoniere nella stagione 1962-1963 e la Western Hockey League.[1]

La prima vera occasione per Labossiere giunse nel 1963 quando entrò a far parte dell'organizzazione dei New York Rangers, formazione con cui fece il proprio esordio in National Hockey League disputando 16 incontri in due stagioni. Per la maggior parte del tempo infatti giocò presso il farm team in American Hockey League dei Baltimore Clippers. Nel 1965 si trasferì ai Montreal Canadiens, i quali lo impiegarono in AHL con i Quebec Aces. Grazie ai 95 punti ottenuti nella stagione 1966-1967 Labossiere vinse il John B. Sollenberger Trophy.[2]

Nell'estate del 1967 durante l'NHL Expansion Draft Labossiere fu scelto dai Los Angeles Kings, una delle sei nuove franchigie iscritte in NHL. Vi rimase fino al gennaio dei 1971 dopo oltre 150 partite disputate, oltre a diverse gare giocate in AHL presso gli Springfield Kings.[2] Nella stagione 1971-72 giocò invece per l'organizzazione dei Minnesota North Stars.

Nel 1972 si trasferì nella World Hockey Association con gli Houston Aeros. Vi giocò per quattro stagioni fino al ritiro avvenuto nel 1976 conquistando per due volte l'Avco World Trophy.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Houston: 1973-1974, 1974-1975

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1966-1967 (95 punti)
  • AHL First All-Star Team: 1
1966-1967
  • AHL Second All-Star Team: 1
1969-1970
  • EPHL First All-Star Team: 1
1962-1963

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) GORD LABOSSIERE - January 2, 1940, mbhockeyhalloffame.ca. URL consultato l'8 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2015).
  2. ^ a b c (EN) Legends of Hockey - Player - Gord Labossiere, legendsofhockey.net. URL consultato l'8 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]