Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Good-bye Days

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Good-bye Days
Artista Yui
Tipo album Singolo
Pubblicazione 14 giugno 2006
Album di provenienza Can't Buy My Love
Genere J-pop
Etichetta Sony Records
Produttore Hisashi Kondo
Registrazione 2006
Formati CD singolo
Yui - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2006)

Good-bye Days è un brano musicale della cantante giapponese Yui, pubblicato come suo sesto singolo il 14 giugno 2006.[1] Il brano è incluso nell'album Can't Buy My Love, secondo lavoro della cantante. Il singolo ha raggiunto la terza posizione della classifica Oricon dei singoli più venduti in Giappone, vendendo 241.873[2], ed è stato certificato disco di platino.[3]

Il brano è stato usato come sigla per il film cinematografico Taiyo no Uta (film) la cui protagonista femminile è la stessa Yui.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD Singolo SRCL-6278
  1. Good-bye days
  2. Skyline
  3. It's happy line
  4. Good-bye days ~Instrumental~

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2006) Posizione
più alta
Giappone (Oricon)[4] terza

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Oricon Profile
  2. ^ generasia - Good-bye Days
  3. ^ (JA) Good-bye Days certification, Recording Industry Association of Japan. URL consultato il 13 aprile 2009.
  4. ^ (JA) Good-bye Days, Oricon. URL consultato il 30 luglio 2011.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica