Gomma conduttiva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Gomma.

La gomma conduttiva (inglese: conductive rubber) è un particolare tipo di gomma sintetica caratterizzata dalla presenza di grafite che la rende elettricamente conduttiva (polimero conduttore) mantenendo comunque la flessibilità e l'elasticità tipica delle gomme. L'impiego è vario; ad esempio, elettrodi con gomma conduttiva vengono utilizzati nell'elettrostimolazione e nell'elettroterapia; lastrine di gomma presentanti un fitto allineamento di tratti paralleli conduttivi e non conduttivi alternati (in inglese zebra stripes) sono il sistema standard usato per connettere i circuiti stampati di orologi, calcolatrici, telefonini, strumentazione, ecc. ai relativi display a cristalli liquidi (LCD). Membrane di gomma con piazzole conduttive sono utilizzate come tastiere, principalmente per telefonini e telecomandi TV.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Qiuhong Mua, Shengyu Feng, "Thermal conductivity of graphite/silicone rubber prepared by solution intercalation", Thermochimica Acta, Volume 462, Issues 1-2, 15 October 2007, Pages 70-75. Abstract su Science Direct, 2007 [1].

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]