Giuseppe Detomas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Detomas
Giuseppe Detomas.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XIII, XIV
Gruppo
parlamentare
Minoranze linguistiche, I Democratici
Coalizione L'Ulivo
Circoscrizione VI - Trentino-Alto Adige
Collegio Pergine Valsugana
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Unione Autonomista Ladina
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione avvocato

Giuseppe Detomas, detto Beppe (Cavalese, 16 luglio 1962), è un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Segretario dell'Union Autonomista Ladina, è eletto alla Camera nel 1996 e nel 2001 nelle file de L'Ulivo.

Nel 1996 si iscrive alla componente Minoranze linguistiche del gruppo misto, ma nel 1999 aderisce al gruppo parlamentare de I Democratici, permettendo alla nuova formazione politica di costituire un gruppo autonomo alla Camera[1]. Successivamente torna a far parte del misto.

Nel 2006 si candida al Senato con il sostegno de L'Unione, ma è sconfitto per pochi voti.[2]

Alle elezioni del 27 ottobre 2013 è stato eletto nel Consiglio della Provincia autonoma di Trento, nel seggio riservato alla minoranza ladina, all'interno della coalizione che sostiene Ugo Rossi, eletto presidente della provincia.[3] Entra a far parte del Consiglio regionale del Trentino Alto Adige e viene eletto assessore regionale alle minoranze linguistiche e ai giudici di pace.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]