Giuliano Zaccardelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuliano Zaccardelli
Giuliano Zaccardelli.jpg

Commissario della Royal Canadian Mounted Police
Durata mandato 2000 –
2006
Predecessore Joseph Murray
Successore Beverley Busson

Giuliano Zaccardelli (Prezza, 1947) è un funzionario italiano naturalizzato canadese.

È stato il primo italo-canadese ad essere nominato Comandante della Royal Canadian Mounted Police. Ha ricoperto questo incarico del 2 settembre 2000 al 15 dicembre 2006. Nell'aprile 2008 è stato nominato Direttore di OASIS Africa dell'Interpol e nell'ottobre 2009 Direttore di Strategic Planning Directorate di Interpol.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Zaccardelli emigrò in Canada all'età di 7 anni. Visse a Montréal. Nel 1970 si arruolò nella Royal Canadian Mounted Police e fu assegnato a St. Paul, Alberta. Fu trasferito a Toronto nel 1974, e successivamente a Calgary nel 1981. Divenne ufficiale nel 1986, assegnato a Ottawa e New Brunswick. Nel 1993 divenne Sovraintendente Capo del Quebec. Nel 1998 divenne responsabile del Quartiere Generale Nazionale. Il 2 settembre 2000 fu nominato ventesimo Comandante della Royal Canadian Mounted Police. Egli gestì i cambiamenti fatti nella polizia canadese a seguito degli attentati dell'11 settembre 2001. Ricevette numerose onorificenze canadesi e straniere. Comunque divenne anche il primo Comandante nella storia della Royal Canadian Mounted Police forzato a dimettersi a causa di controversie legate al suo servizio.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze italiane[modifica | modifica wikitesto]

Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana
«Su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri»
— 2 giugno 2005[2]

Onorificenze canadesi[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine al Merito delle Forze di Polizia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine al Merito delle Forze di Polizia
— 2002
Commendatore del Venerabile Ordine di San Giovanni - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore del Venerabile Ordine di San Giovanni
Medaglia per il 125º anniversario della Confederazione del Canada - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per il 125º anniversario della Confederazione del Canada
— 1992
Medaglia del giubileo d'oro di Elisabetta II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'oro di Elisabetta II
— 2002
Commemorative Medal for the Centennial of Saskatchewan - nastrino per uniforme ordinaria Commemorative Medal for the Centennial of Saskatchewan
— 2005
Alberta Centennial Medal - nastrino per uniforme ordinaria Alberta Centennial Medal
— 2005
Royal Canadian Mounted Police Long Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria Royal Canadian Mounted Police Long Service Medal

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia)
— 2003

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie