Giovanni Ferri de Saint-Constant

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni Ferri de Saint-Cons (Fano, 31 ottobre 1755Fano, 15 luglio 1830) è stato un rettore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Fano nel 1755 fu letterato poligrafo, erudito eclettico. Visse a lungo a Parigi che fu costretto ad abbandonare nel 1793 a causa della radicalizzazione della Rivoluzione. Fino al 1796 visse a Londra e, nel 1799, grazie all'avvento di Napoleone, poté tornare n Francia. Nel 1809 fu nominato Rettore dell'università di Angers. Grazie all'efficace lavoro svolto ad Angers Ferri de Saint-Constant fu inviato nel 1811 a Roma in qualità di Rettore dell'università la Sapienza con il compito di riorganizzare l'ordinamento degli studi e adeguarlo al sistema francese.

Con la Restaurazione pontificia del 1814 Ferri perse l'inscarico universitario e non riuscì a riottenerlo né in Italia né in Francia. Morì a Fano nel 1830.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN88736180 · ISNI: (EN0000 0000 9111 832X · LCCN: (ENnr96022279 · GND: (DE104172975 · BNF: (FRcb12467162w (data) · BAV: ADV12526500