Giornata mondiale del sonno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Giornata mondiale del sonno (che cade il venerdì della seconda settimana di marzo) é un evento annuale organizzato dalla Commissione della Giornata mondiale del sonno della World Association of Sleep Medicine (WASM) dal 2008.[1] Scopo della giornata è di celebrare i benefici di un sonno buono e salutare e di richiamare l'attenzione della società sulle problematiche legate ai disturbi del sonno e alle relative cure, necessità di informazione e aspetti sociali, nonché di promuovere la prevenzione dei disturbi del sonno e la loro gestione.

Tramite la Giornata mondiale del sonno, l'associazione cerca di aumentare la conoscenza sulle problematiche del sonno, favorendone una miglior comprensione e prevenzione, riducendo così la problematica delle dissonnie che ha un'estensione globale e si stima minacci salute e qualità della vita del 45% della popolazione mondiale.

Risonanza sui Social Media[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 marzo 2017 la Giornata mondiale del sonno è stata un trend di Twitter. Il famoso attore indiano Amitabh Bachchan ha twittato tramite il suo account @SrBachchan, seguito da oltre 25 milioni di utenti, che il 17 marzo sarebbe stata " (...) la Giornata Mondiale del Sonno..qualunque cosa significhi !!'[2]. Migliaia di persone da tutto il mondo twittarono al riguardo della giornata. La Giornata mondiale del sonno ha avuto anche spazio su altri social media.

Costi dell'insonnia[modifica | modifica wikitesto]

Si stima che la deprivazione di sonno costi rispettivamente oltre 400 miliardi di $ all'anno agli Stati Uniti, 138 miliardi di $ all'anno al Giappone, 60 miliardi di $ all'anno alla Germania, 50 miliardi di $ all'anno nel Regno Unito, e 21 miliardi di $ annui in Canada.[3]

Celebrazione annuale[modifica | modifica wikitesto]

La Giornata mondiale del sonno si tiene annualmente il venerdì prima dell'equinozio di primavera.[4] La prima Giornata mondiale del sonno di tenne il 14 marzo 2008. Durante la giornata, si celebrano in tutto il mondo ed on-line eventi comprendenti discussioni, presentazione di materiale educativo ed esibizioni.

Anno Data Slogan
2008 14 marzo 'Dormi bene, vivi completamente sveglio'[5]
2009 20 marzo 'Guida con prudenza, arriva sano e salvo'[6]
2010 19 marzo 'Dormi bene, rimani in salute'[7]
2011 18 marzo 'Dormi bene, cresci in salute'[8]
2012 16 marzo 'Respira con facilità, dormi bene'[9]
2013 15 marzo 'Buon sonno, invecchiare in salute'
2014 14 marzo 'Sonno riposante, respirazione facile, benessere del corpo'
2015 13 marzo 'Quando il sonno è profondo, salute e felicità abbondano'
2016 18 marzo 'Un buon sonno è un sogno realizzabile'
2017 17 marzo 'Dormi profondamente, nutri la vita'

Note[modifica | modifica wikitesto]