Geo (periodico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
GEO
StatoGermania, Bulgaria, Croazia Repubblica Ceca, Finlandia, Francia, Grecia, Ungheria, Italia, Giappone, Corea, Romania, Russia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Turchia, Lituania e Stati Uniti
PeriodicitàMensile
GenereRivista
FondatoreRolf Gillhausen
Fondazione1976
SedeAmburgo
EditoreGruner Und Jahr/Mondadori
ISSN0342-8311 (WC · ACNP)
Sito web
 

GEO è una famiglia di mensili. La prima edizione apparve in Germania nel 1976. Da allora la rivista è stata pubblicata in Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Finlandia, Francia, Grecia, Ungheria, Italia, Giappone, Corea, Romania, Russia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Turchia, Lituania e Stati Uniti. In Francia e Germania ha una tiratura superiore alle 500.000 copie.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Edizione tedesca, su geo.de.
  • Edizione croata, su geo.com.hr.
  • Edizione ceca, su geo-magazin.cz. URL consultato il 27 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2008).
  • Edizione finlandese, su geo-lehti.fi.
  • Edizione francese, su geomagazine.fr. URL consultato il 27 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 1º maggio 2008).
  • Edizione greca, su geo-magazine.gr. URL consultato il 27 maggio 2008 (archiviato dall'url originale l'8 febbraio 2007).
  • Edizione ungherese, su geomagazin.hu. URL consultato il 27 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2008).
  • Edizione rumena, su geomagazin.ro. URL consultato il 27 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2007).
  • Edizione russa, su geo.ru.
  • Edizione slovacca, su geo-magazin.sk. URL consultato il 27 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 31 marzo 2008).
  • Edizione spagnola, su georevista.es. URL consultato il 27 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 5 febbraio 2003).
  • Edizione turca, su geodergi.com.tr.
  • Edizione italiana, su geomondo.it. URL consultato il 27 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2008).
Controllo di autoritàGND (DE4630349-2