Generatore di idrogeno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Un generatore d'idrogeno è un particolare elettrolizzatore grazie al quale si può svolgere l'elettrolisi dell'acqua, ricavandone così ossigeno ed idrogeno.

Funzionamento[modifica | modifica wikitesto]

L'idrogeno viene ottenuto facendo passare corrente elettrica in acqua contenente un elettrolita. In questo modo le molecole di acqua, per effetto della differenza di potenziale fornita attraverso un circuito elettrico esterno all'elettrolizzatore, si dissociano, e gli atomi di ossigeno e idrogeno passano da una struttura diatomica (H2O) a una monoatomica (H2 e O2). L'idrogeno viene prodotto dal catodo, il polo negativo della cella elettrolitica, mentre l'ossigeno viene prodotto dall'anodo dell'elettrolizzatore, il polo positivo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]