Gandolfo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Gandolfo (disambigua).

Gandolfo è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Gondolfo[1], Gangolfo[1]
  • Femminili: Gandolfa

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva da un nome germanico latinizzato in Candolfus e Gandulfus. È composto da gand ("bacchetta magica") e wulfa ("lupo")[2]. È documentato in Italia nelle forme latine a partire dall'VIII secolo[2].

È caratteristico di Genova, della provincia di Cuneo e della Sicilia, soprattutto del Palermitano, del Trapanese e dell'isola di Favignana.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico viene festeggiato l'11 maggio in ricordo di san Gandolfo, martire a Varennes[3]; con questo nome si ricorda inoltre un beato, Gandolfo da Binasco, sacerdote francescano, commemorato il 3 aprile[4].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Gandolfino[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Accademia della Crusca, Dizionario della lingua italiana - Volume VII, Padova, Tipografia della Minerva, 1830, p. 650.
  2. ^ a b Emidio De Felice, Dizionario dei nomi italiani, Arnoldo Mondadori Editore, p. 179, ISBN 88-04-48074-2.
  3. ^ Gandolfo, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 27 febbraio 2013.
  4. ^ Beato Gandolfo da Binasco, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 27 febbraio 2013.
Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi