Frederick Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frederick Smith

Frederick Smith (30 dicembre 180516 febbraio 1879) è stato un entomologo britannico.[1]

Dal 1849 ha lavorato nel dipartimento di zoologia del British Museum, specializzandosi sugli Hymenoptera.

Dal 1862 al 1863 è stato presidente della Entomological Society of London.

È il padre di Edgar Albert Smith (1847-1916), zoologo e malacologo.[2]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ British Trust for Entomology, Royal Entomological Society of London - The Entomologist, Volumes 12-13
  2. ^ Anonymous (1916). "Edgar Albert Smith, I.S.O., late conchologist of the British Museum". Geological Magazine (n.s.) (decade 6)3(9): 431-432. DOI10.1017/S0016756800206754.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Frederick Smith, 1805–79, Darwin Correspondence Project, 2007. URL consultato l'8 maggio 2009 (archiviato dall'url originale l'8 settembre 2007).
Controllo di autoritàVIAF (EN37284734 · ISNI (EN0000 0001 1622 1543 · LCCN (ENnb2010015346 · GND (DE101578334 · CERL cnp00214670