Fred J. Balshofer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fred J Balshofer in Who's Who in the Film World (1914)

Fred J. Balshofer (New York, 2 novembre 1877Calabasas, 21 giugno 1969) è stato un regista, direttore della fotografia e produttore cinematografico statunitense.

È considerato uno dei pionieri del cinema muto

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a New York, da giovane Balshofer cominciò a interessarsi alla fotografia e, per tre anni, dal 1905 al 1908, lavorò a Filadelfia, presso gli studi della Lubin,

Assunto da Adam Kessel della New York Motion Picture Company, nel 1909 Balshofer diresse il suo primo film, Disinherited Son's Loyalty, per il quale firmò anche come direttore della fotografia. Nello stesso anno, girò Davy Crockett - In Hearts United che viene considerato il primo film dedicato alla figura di Davy Crockett, il popolare eroe del West morto nella difesa di Alamo.

All'epoca, le pellicole della società venivano girate nel New Jersey, a Fort Lee, ma Balshofer, nominato direttore generale della controllata Bison Motion Pictures, trasferì gli studi sulla costa occidentale. La Bison si specializzò in film western e Balshofer restò a capo della compagnia per due anni, fino al momento in cui arrivò Thomas H. Ince.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

1909[modifica | modifica sorgente]

1916[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 9562954