Françoise Mallet-Joris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Françoise Mallet-Joris

Françoise Mallet-Joris, nata Françoise Lilar (Anversa, 6 giugno 193013 agosto 2016), è stata una scrittrice e accademica belga, vincitrice del Prix des Libraires nel 1957 e del Prix Femina nel 1958, ha succeduto a Pierre Mac Orlan al Decimo couvert dell'Académie Goncourt in seguito alla sua scomparsa, avvenuta nel 1970; dal 1993, inoltre, è un membro dell'Académie Royale de Langue et de Littérature Françaises del Belgio, posto che un tempo occupava Suzanne Lilar, sua madre. Scrittrice di successo, si potrebbe dire che è sulla cresta dell'onda ormai da parecchi anni, da quando suo padre, il Ministro Albert Lilar, combatteva per i diritti umani.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305490011 · LCCN: (ENn83200781 · ISNI: (EN0000 0001 2020 1326 · GND: (DE11857678X · BNF: (FRcb11914146m (data) · NLA: (EN35324442 · BAV: ADV10956114