François Annat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

François Annat (Estaing, 5 febbraio 1590Parigi, 14 giugno 1670) è stato un gesuita francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Entrò nella Compagnia di Gesù nel 1607 e fu docente di teologia e filosofia a Tolosa.

Fu assistente e poi preposito provinciale a Parigi, rettore del Collège de Clermont e confessore del re Luigi XIV dal 1654 al 1670.

Fu un accanito avversario del giansenismo, che fece condannare dai teologi della Sorbona.

Blaise Pascal gli indirizzò la diciassettesima, la diciottesima e la diciannovesima (incompleta) delle sue Provinciali.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN7413469 · LCCN: (ENnr2003039803 · ISNI: (EN0000 0000 8339 0606 · BNF: (FRcb12070595s (data)