Fra le braccia dell'assassino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fra le braccia dell'assassino
Titolo originale Daughters, Our Mother's Murder
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1997
Formato film TV
Genere thriller
Durata 97 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Rapporto
Colore colore
Audio
Crediti
Regia Bill L. Norton
Interpreti e personaggi
Prima visione

Fra le braccia dell'assassino (titolo originale: Daughters, Our Mother's Murder) è un film del 1997, diretto negli Stati Uniti da Bill L. Norton.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una sconvolgente vicenda di passioni e tradimenti basata sulla vera storia dello scandalo dell'ereditiera Anne Scripps Douglas.

Una donna dell'alta società (Roxanne Hart) si trova improvvisamente al centro delle attenzioni di un uomo molto più giovane di lei (James Wilder). Malgrado gli amici e la famiglia nutrano profondi sospetti sulle reali intenzioni del ragazzo, lei si lascia travolgere da una appassionante storia d'amore.

Ma subito dopo il matrimonio, la relazione prende un'oscura piega. E quando il comportamento disturbato del marito arriva alla violenza e all'abuso, la donna deve affrontare la difficile verità sul suo matrimonio e impegnarsi per trovare una via d'uscita. Imprigionata nella morsa maniacale di un simile uomo, la sua lotta diventa un pericoloso gioco di sopravvivenza.