Fontana del Cavallo Marino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fontana del Cavallo Marino
Fontana del Cavallo Marino.JPG
Autore Ignazio Marabitti
Data 1780c.
Materiale marmo
Ubicazione Piazza Santo Spirito, Palermo
Coordinate 38°07′09.44″N 13°22′14.81″E / 38.11929°N 13.37078°E38.11929; 13.37078Coordinate: 38°07′09.44″N 13°22′14.81″E / 38.11929°N 13.37078°E38.11929; 13.37078

La fontana del Cavallo Marino è una fontana del XVIII secolo. Si trova in piazza Santo Spirito a Palermo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fontana venne realizzata su progetto dello scultore Ignazio Marabitti.

La sua prima collocazione era all'interno del giardino del palazzo Ajutamicristo.

Nel 1864, durante i lavori di restauro di piazza Santo Spirito, il comune di Palermo decise di spostarla nella sua collocazione attuale, lì dove un tempo sorgeva la chiesa di San Nicolò alla Kalsa, distrutta dal terremoto del 5 marzo 1823.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]