Fondo (urbanistica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Un fondo, in urbanistica, è un appezzamento di terreno, misurabile in estensione superficiale e utile per ricavare gli indici di fabbricabilità. I fondi, essendo immobili, figurano nelle divisioni catastali.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]