Folkspraak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Folkspraak è una lingua artificiale incompleta basata su lingue germaniche e pensata per essere facile da imparare per qualsiasi madrelingua di una lingua germanica, rendendola adatta per essere una sorta di lingua franca.[1]

Lo sviluppo del progetto ha avuto luogo principalmente online in un gruppo Yahoo, anche se alcuni disaccordi sulla grammatica e l'ortografia hanno portato alla creazione di diverse versioni o "dialetti".[1] Il disaccordo si verifica anche su quali lingue d’origine utilizzare, facendo sì che solo alcuni sviluppatori presero le parole dal frisone, dal tedesco basso e dal norvegese nynorsk, insieme alle solite lingue di origine come inglese, olandese, tedesco, danese, norvegese bokmål e svedese.

Fonologia[modifica | modifica wikitesto]

Consonanti[modifica | modifica wikitesto]

labiale coronale velare glottidale
nasale m n ŋ
occlusiva sorda p t k h
sonora b d ɡ
fricativa sorda f s ʃ x
sonora v z
affricata ts
approssimante ʋ l j
vibrante r~ʀ~ʁ

Vocali[modifica | modifica wikitesto]

Vocali lunghe
anteriore posteriore
chiusa non arrotondata
arrotondata
media non arrotondata
arrotondata øː
aperta ɑː
Vocali brevi
anteriore posteriore
chiusa non arrotondata ɪ
arrotondata ʏ ʊ
media ɛ ɔ
aperta a

Ortografia[modifica | modifica wikitesto]

L'alfabeto Folkspraak è identico all’alfabeto latino.

Grammatica[modifica | modifica wikitesto]

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

Folkspraak non ha variazioni aggettivali o verbali. I nomi derivati da aggettivi e verbi all’infinito finiscono in -e come in de andere ("l'altro") e hanno ("avere"). Non c'è distinzione tra aggettivi e avverbi.

Non esistono casi grammaticali a seconda del genere se non con pronomi personali: si ('lei'), hi ('lui'), ik ('I'), mi ('me').

I plurali dei sostantivi vengono fatti con -e o, se è un sostantivo termina con una sillaba non accentata, con -s . Mann (uomo), manne (uomini), auto (auto), autos (auto).

Sintassi[modifica | modifica wikitesto]

L'ordine delle parole di base è soggetto-verbo-oggetto (SVO). Le domande vengono poste per inversione VSO.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Folkspraak at omniglot.com

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]