Facit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Facit (Facit AB)
Logo
Facit mechanical calculator.JPG
Calcolatrice meccanica
StatoSvezia Svezia
Fondazione1922 a Åtvidaberg
Fondata da
Chiusura1998
Sede principaleÅtvidaberg
Persone chiaveElof Ericsson
SettoreIndustria meccanica
ProdottiMacchine calcolatrici e da scrivere
Dipendenti14000 (1970)


La società Facit (Facit AB) è stata un'azienda svedese operante nel settore delle macchine di calcolo meccaniche e delle macchine per scrivere.

Elof Ericsson (1887–1961), fondatore nel 1922 di AB Åtvidabergs Industrier. Foto del 1937.
Macchina di calcolo Facit, 1954

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu fondata nel 1922 da Elof Ericsson col nome AB Åtvidabergs Industrier. Gigante mondiale del settore alla fine degli anni 1960, non riuscì ad aggiornarsi alle emergenti tecnologie elettroniche.

Facit è stata venduta ad Electrolux nel 1973. Nel 1983 è stata di nuovo venduta a Ericsson, ed è iniziato il tentativo di produrre microcomputer. In un arco di tempo di 4 anni l'home computer Facit divenne in Svezia popolare. Offriva alcune soluzioni innovative e forniva come linguaggio di programmazione il BASIC. Comunque, nel 1988, quando ci si rese conto che questo ramo d'azienda non era profittevole, fu dismesso.

La società fu successivamente divisa tra diversi proprietari. Ciò che rimase della corporazione, conosciuta come Facit AB, fu definitivamente chiusa nel 1998.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • PRAJWAL, T. (2011) I teknrevolutionens centrum: företagledning och utveckling i Facit 1957–1972, Uppsala Papers in Financial and Business History, Report 16

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN147160071 · LCCN (ENn2014052226 · WorldCat Identities (ENlccn-n2014052226