Exequiel Figueroa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ezequiel Figueroa
Nome Exequiel Fernando Figueroa Reyes
Nazionalità Cile Cile
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Carriera
Squadre di club
Universidad de Chile
Fama
Nazionale
1948-1952 Cile Cile
Carriera da allenatore
1955 Cile Cile
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Bronzo Argentina 1950
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Exequiel Fernando Figueroa Reyes, detto Negro (Santiago del Cile, 1924Santiago del Cile, 28 dicembre 2005), è stato un cestista e allenatore di pallacanestro cileno.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Soprannominato "el Negro", è stato uno dei più importanti giocatori nella storia del basket cileno; in carriera ha militato nel Fama[1].

Con il Cile ha vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali del 1950. Ha inoltre presto parte alle Olimpiadi 1948 (6º posto) e quelle del 1952 (5º posto).

Ha allenato il Cile al FIBA South American Championship 1955[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Falleció Exequiel Figueroa, uno de los grandes, dimayor.dm.cl. URL consultato il 25 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]