Evaton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Evaton
città
Localizzazione
StatoSudafrica Sudafrica
ProvinciaGauteng
DistrettoSedibeng
Municipalità localeEmfuleni
Territorio
Coordinate26°31′39″S 27°50′48″E / 26.5275°S 27.846667°E-26.5275; 27.846667 (Evaton)
Abitanti132 851[2] (2011)
Altre informazioni
Cod. postale1984 e 1985
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Sudafrica
Evaton
Evaton

Evaton è una cittadina a nord di Sedibeng nella regione di Emfuleni di Gauteng, in Sudafrica. È stata fondata nel 1904. Come altri comuni della zona, Evaton è stata colpita dai violenti disordini scoppiati nel 1984 e nel 1985 per i quali è stato imposto lo stato di emergenza[3].

Comuni limitrofi[modifica | modifica wikitesto]

Le città vicine includono Sebokeng, Orange Farm, Boipatong, Sharpeville, Small Farms, Boitumelo, Polokong, Golden Gardens, Palm Springs e Lakeside.

Progetto di rinnovamento di Evaton[modifica | modifica wikitesto]

L'Evaton Renewal Project è un progetto del governo volto a "rinnovare" o rigenerare Evaton, per migliorare la qualità della vita della sua comunità. Le aree prioritarie di questo progetto includono: lo sviluppo di infrastrutture, come il rifacimento del manto stradale e la costruzione di marciapiedi; lo sviluppo dell'economia locale attraverso la creazione di posti di lavoro e progetti di piccole, micro e medie imprese (SMME), come il taglio dell'erba e l'allestimento di orti e agricoltura su piccola scala. Il progetto è ancora in corso ma a un ritmo molto lento.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Main Place Evaton, in Census 2011.
  2. ^ [1]
  3. ^ Informazioni dettagliate su questa borgata sono disponibili nel libro di Patrick Noonan intitolato They're Burning the Churches (Jacana Media)