Evasino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Evasino
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
Consacrato vescovoVIII secolo
DecedutoVIII secolo
 

Evasino (Evasinus; ... – VIII secolo) fu vescovo di Asti nell'VIII secolo, ritenuto spurio da alcuni autori.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Viene ricordato nel catalogo di Giovanni Stefano Aiazza († 1618), come testimone in una donazione fatta nel 783 da Carlo Magno all'abbazia di Novalesa.[1] Il suo nome ricorre anche nel catalogo dei Vescovi di Innocenzo Milliavacca del 1699 con la data di consacrazione del 750[2].

Tuttavia, secondo alcuni storici, tra cui Fedele Savio e Carlo Cipolla[3], il documento che attesterebbe l'esistenza di questo vescovo non sarebbe autentico e il vescovo perciò da eliminare dalla cronotassi episcopale di Asti.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Evasinus episcopus astensis interfuit donationi quam fecit Carolus Magnus monasterio novalicensi anno salutis 783 (Fedele Savio, Gli antichi vescovi d'Italia. Il Piemonte, Torino 1898, p. 110).
  2. ^ Pietro d'Acquino, Appunti per la storia della nostra Cattedrale origine della Diocesi e primi vescovi. Il Platano , Asti 1979.
  3. ^ Cipolla, Monumenta novaliciensia vetustiora; raccolta degli atti e delle cronache riguardanti l'abbazia della Novalesa, vol. I, Roma 1898, pp. 51-60. L'autore data il falso diploma al mese di giugno del 774; inoltre è sua opinione che il nome corretto sia Evasius, benché manchi la s finale; altri codici hanno Evasini, frutto dell'errata lettura di Evasiu (p. 60, nota b).
  4. ^ Fedele Savio, Gli antichi vescovi d'Italia. Il Piemonte, Torino 1898, p. 122. Carlo Cipolla, Appunti per la storia di Asti, Venezia 1891, p. 43.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • G. Assandria, Il libro verde della Chiesa di Asti.
  • Pietro Giovanni Boatteri,Serie cronologica-storica de'Vescovi della Chiesa d'Asti, Asti 1807
  • Gaspare Bosio, Storia della Chiesa di Asti, Asti 1894
  • Gabotto F., Le più antiche carte dell'archivio capitolare di Asti (Corpus Chart. Italiae XIX). Pinerolo Chiantore-Mascarelli 1904
  • Lorenzo Gentile Storia della Chiesa di Asti, Asti 1934
  • Ughelli,in Italia Sacra, Astenses Episcopi, Venezia 1719
  • Carlo Vassallo, Gli Astigiani sotto la denominazione straniera, Firenze 1879
  • Guglielmo Visconti, Diocesi di Asti e Istituti di vita religiosi, Asti 2006

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]