Euxenite-(Y)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Euxenite-(Y)
Euxenite - Vegusdal, Norvegia 01.jpg
Classificazione Strunz IV/D.19-40
Formula chimica (Y,Ca,Ce)(Nb,Ta,Ti)2O6
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino  
Sistema cristallino ortorombico

 

Classe di simmetria  
Parametri di cella  
Gruppo puntuale 2/m 2/m 2/m
Gruppo spaziale Pcan
Proprietà fisiche
Densità   g/cm³
Durezza (Mohs) da 5,5 a 6,5

 

Sfaldatura nessuna

 

Frattura concoidale o subconcoidale

 

Colore  
Lucentezza  
Opacità  
Striscio  
Diffusione  
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce - Minerale

L'euxenite-(Y) (o euxenite, dal greco εΰζευος, che vuol dire "ospitale verso gli stranieri", per descrivere la sua caratteristica di contenere spesso elementi rari[1][2]) è un minerale di formula chimica (Y, Ca, Ce, U, Th)(Nb, Ta, Ti)2O6 che contiene calcio, niobio, tantalio, cerio, titanio, ittrio, e spesso uranio, torio e altri metalli appartenente al gruppo della columbite-euxenite.

Abito cristallino[modifica | modifica sorgente]

Origine e giacitura[modifica | modifica sorgente]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica sorgente]

L'euxenite-(Y) si trova nel granito, nella pegmatite e nelle sabbie nere.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://webmineral.com/data/Euxenite-(Y).shtml Webmineral data
  2. ^ http://www.mindat.org/min-1425.html Mindat
  3. ^ http://rruff.geo.arizona.edu/doclib/hom/euxenitey.pdf Minderal Handbook

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia