European Hockey Federation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
European Hockey Federation
DisciplinaField hockey pictogram.svg Hockey su prato
Fondazione1969
GiurisdizioneEuropa
Federazioni affiliate42 + 3 associati
ConfederazioneInternational Hockey Federation
SedeBelgio Bruxelles
PresidentePaesi Bassi Marijke Fleuren
Sito ufficiale

La European Hockey Federation (EHF, letteralmente Federazione europea di hockey) è l'organismo di governo europeo per lo sport dell'hockey su prato, conosciuto semplicemente come hockey in molti paesi.

La federazione ha base a Bruxelles e ha avuto come presidente l'inglese Martin Gotheridge fino al 2011 quando alla presidenza è salita Marijke Fleuren.

Membri[modifica | modifica wikitesto]

Nella EHF ci sono 42 membri (più un sostenitore), in cooperazione per promuovere e sviluppare lo sport.

Armenia Armenia Austria Austria Azerbaigian Azerbaijan Belgio Belgio Bielorussia Bielorussia
Bulgaria Bulgaria Cipro Cipro Croazia Croazia Danimarca Danimarca Finlandia Finlandia
Francia Francia Galles Galles Georgia Georgia Germania Germania Gibilterra Gibilterra
Regno Unito Gran Bretagna[1] Grecia Grecia Inghilterra Inghilterra Irlanda Irlanda Israele Israele
Italia Italia Lettonia Lettonia Lituania Lituania Lussemburgo Lussemburgo Malta Malta
Moldavia Moldavia Norvegia Norvegia Paesi Bassi Paesi Bassi Polonia Polonia Portogallo Portogallo
Rep. Ceca Repubblica Ceca Romania Romania Russia Russia Scozia Scozia Serbia Serbia
Slovacchia Slovacchia Slovenia Slovenia Spagna Spagna Svezia Svezia Svizzera Svizzera
Turchia Turchia Ucraina Ucraina Ungheria Ungheria

Competizioni[modifica | modifica wikitesto]

Outdoor[modifica | modifica wikitesto]

Indoor[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Membro sostenitore dell'International Hockey Federation

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport