Esmé Stewart, II duca di Richmond

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esmé Stewart
John Weesop Esme Stuart Duke of Richmond c.1653.JPG
Esmé Stewart, II duca di Richmond ritratto da John Weesop
Duca di Richmond
Stemma
In carica 1655 –
1660
Predecessore James Stewart, I duca di Richmond
Successore Charles Stewart, III duca di Richmond
Altri titoli Duca di Lennox
Nascita Londra, 2 novembre 1649
Morte Parigi, 10 agosto 1660
Sepoltura Abbazia di Westminster, Londra
Dinastia Stewart di Darnley
Padre James Stewart
Madre Mary Villiers

Esmé Stewart, II duca di Richmond e V duca di Lennox (2 novembre 164910 agosto 1660), è stato un nobile inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nascita[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di James Stewart, I duca di Richmond e di Mary Villiers, cugina del potente Duca di Buckingham.

Ascesa al ducato ed esilio[modifica | modifica wikitesto]

Suo padre, che era leale nei confronti del re Carlo I durante la Guerra civile inglese, morì nel 1655 ed Esmé e sua madre furono costretti da Oliver Cromwell all'esilio in Francia.

Morte e successione[modifica | modifica wikitesto]

Esmé morì di vaiolo a Parigi nel 1660, all'età di 10 anni. I suoi titoli passarono al cugino Charles.

Venne sepolto il 4 settembre 1660 nella Cappella di Enrico VII dell'Abbazia di Westminster.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ThePeerage.com. URL consultato il 009-03-03.
  2. ^ Historical Portraits Image Library: Esmé Stuart Duke of Richmond (1649-1660) c.1653, su historicalportraits.co.uk (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2011).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]