Equitazione ai Giochi della XVI Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della XVI Olimpiade.

Le gare di equitazione nelle Olimpiadi di Melbourne del 1956 vennero disputate in Europa, a causa delle leggi australiane sull'importazione dei cavalli, che prevedevano una quarantena troppo lunga.

Le competizioni si sono svolte nei giorni dall'11 al 17 giugno 1956 in varie sedi a Stoccolma.

Podi[modifica | modifica wikitesto]

Evento Gold medal.svg Oro Perform. Silver medal.svg Argento Perform. Bronze medal.svg Bronzo Perform.
Dressage individuale
(dettagli)
Svezia Henri Saint Cyr 860,00 Danimarca Lis Hartel 850,00 Squadra Unificata Tedesca Liselott Linsenhoff 832,00
Dressage a squadre
(dettagli)
Svezia Svezia
Henri Saint Cyr
Gehnäll Persson
Gustaf Adolf Boltenstern Jr.
2475,00 Squadra Unificata Tedesca Germania
Liselott Linsenhoff
Hannelore Weygand
Anneliese Küppers
2346,00 Svizzera Svizzera
Gottfried Trachsel
Henri Chammartin
Gustav Fischer
2346,00
Salto ostacoli individuale
(dettagli)
Squadra Unificata Tedesca Hans Günter Winkler 4.00 Italia Raimondo D'Inzeo 8.00 Italia Piero D'Inzeo 11.00
Salto ostacoli a squadre
(dettagli)
Squadra Unificata Tedesca Germania
Hans Günter Winkler
Fritz Thiedemann
Alfons Lütke Westhues
40,00 Italia Italia
Raimondo D'Inzeo
Piero D'Inzeo
Salvatore Oppes
66,00 Gran Bretagna Gran Bretagna
Wilf White
Pat Smythe
Peter Robeson
69,00
Concorso completo individuale
(dettagli)
Svezia Petrus Kastenman -66.53 Squadra Unificata Tedesca August Lütke Westhues -84.87 Gran Bretagna Frank Weldon -85.48
Concorso completo a squadre
(dettagli)
Gran Bretagna Gran Bretagna
Frank Weldon
Laurence Rook
Albert Edwin Hill
-355,48 Squadra Unificata TedescaGermania
August Lütke Westhues
Otto Rothe
Klaus Wagner
-475,91 Canada Canada
John Rumble
Jim Elder
Brian Herbinson
-572,72

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Svezia Svezia 3 0 0 3
2 Squadra Unificata Tedesca Germania 2 3 1 6
3 Gran Bretagna Gran Bretagna 1 0 2 3
4 Italia Italia 0 2 1 3
5 Danimarca Danimarca 0 1 0 1
6 Svizzera Svizzera 0 0 1 1
Canada Canada 0 0 1 1
Totale 6 6 6 18

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Equitazione ai Giochi olimpici

Parigi 1900 | Stoccolma 1912 | Anversa 1920 | Parigi 1924 | Amsterdam 1928 | Los Angeles 1932 | Berlino 1936 | Londra 1948 | Helsinki 1952 | Melbourne 1956 | Roma 1960 | Tokyo 1964 | Città del Messico 1968 | Monaco 1972 | Montreal 1976 | Mosca 1980 | Los Angeles 1984 | Seul 1988 | Barcellona 1992 | Atlanta 1996 | Sydney 2000 | Atene 2004 | Pechino 2008 | Londra 2012

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici