Ensign O'Toole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ensign O'Toole
PaeseStati Uniti d'America
Anno1962-1963
Formatoserie TV
Generecommedia
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Episodi32 Modifica su Wikidata
Durata30 min
Lingua originaleinglese
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
Crediti
Interpreti e personaggi
ProduttoreHy Averback
Casa di produzioneFour Star Productions, Lederer
Prima visione
Dal23 settembre 1962
Al5 maggio 1963
Rete televisivaNBC

Ensign O'Toole è una serie televisiva statunitense in 32 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1962 al 1963.

La seriè è basata sui due libri All the Ships at Sea e Ensign O'Toole and Me di William Lederer che lavorò come consulente per la serie.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'ufficiale della Marina O'Toole è un veterano della guerra di Corea a bordo del cacciatorpediniere USS Appleby che vaga per l'Oceano Pacifico. Durante il suo servizio, la Appleby arriva in molti parti del mondo: Hong Kong, Corea del Sud, nel Pacifico del Sud, e a San Diego, in California. L'episodio di apertura dal titolo Operation Kowana introduce il cast; i marinai vengono congedati per qualche giorno a terra dopo essere approdati nel porto giapponese di Kowana con un severo avvertimento sul il loro comportamento.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Ensign O'Toole (32 episodi, 1962-1963), interpretato da Dean Jones.
  • tenente comandante Virgil Stoner (32 episodi, 1962-1963), interpretato da Jack Albertson.
  • sottufficiale Homer Nelson (32 episodi, 1962-1963), interpretato da Jay C. Flippen.
  • marinaio Gabby Di Julio (32 episodi, 1962-1963), interpretato da Harvey Lembeck.
  • marinaio Claude White (32 episodi, 1962-1963), interpretato da Robert Sorrells.
  • marinaio Howard Spicer (32 episodi, 1962-1963), interpretato da Beau Bridges.
  • tenente Rex St. John (32 episodi, 1962-1963), interpretato da Jack Mullaney.
  • tenente Melton (5 episodi, 1962-1963), interpretato da Ken Berry.
  • Crump (4 episodi, 1962-1963), interpretato da Gerald Trump.
  • tenente Miller (4 episodi, 1962), interpretato da Stuart Margolin.
  • Swain (3 episodi, 1962-1963), interpretato da Davis Roberts.
  • Kumagae (3 episodi, 1962-1963), interpretato da Mako.
  • Ferguson (2 episodi, 1962), interpretato da Skip Ward.
  • Naismith (2 episodi, 1963), interpretato da Andrew Colmar.
  • Ensign Baxter (2 episodi, 1963), interpretato da Gary Crosby.
  • Al Shrieber (2 episodi, 1962-1963), interpretato da Eddie Ryder.
  • Cobby (2 episodi, 1962), interpretato da Les Brown Jr..
  • ambasciatore Cobb (2 episodi, 1963), interpretato da Ransom M. Sherman.
  • capitano Richard E. Powell (2 episodi, 1962-1963), interpretato da Dick Powell.
  • capitano Henly (2 episodi, 1962), interpretato da Joe Higgins.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Four Star Productions, società di produzione dell'attore Dick Powell, e dalla Lederer.[1] Dick Powell compare anche in due episodi nel ruolo del capitano Richard E. Powell.

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[2]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1962 al 1963 sulla rete televisiva NBC.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 32 1962-1963

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Ensign O'Toole - Crediti compagnia, su imdb.it. URL consultato il 05 dicembre 2011.
  2. ^ Ensign O'Toole - Cast e credit completi, su imdb.it. URL consultato il 05 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione