Enrique Serna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Enrique Serna (Città del Messico, 11 gennaio 1959) è uno scrittore e saggista messicano. Nel 2000 ha vinto il premio Mazatlán per il suo romanzo storico El seductor de la patria.

Fra le sue opere si segnalano: Inno alla cellulite, Amours d'occasion, El miedo a los animales, Uno soñaba que era rey, Señorita México, la collezione di saggi Las caricaturas me hacen llorar e il romanzo pubblicato nel 2004 Ángeles del abismo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN114320481 · ISNI (EN0000 0001 2103 9359 · BNF (FRcb14594343h (data)