Elfin di Alt Clut

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Elfin (gallese Elffin; antico inglese Ælfwine; antico irlandese Alpín; ... – ...) è stato sovrano di was Alt Clut (oggi Dumbarton Rock), nel tardo VII secolo.

Secondo le Harleian genealogies, era figlio di Eugenio I e padre di Beli II[1] L'unico fatto storiograficamente rilevante che lo riguarda è la controversia sull'identificazione con Alphin m. Nectin che morì nel 693 con un certo Bruide m. Bili (Bridei III). È possibile che questo Necthan sia Neithon di Alt Clut, o un altro Nechtan. Comunque gli Annali dell'Ulster non ci tramandano nulla su Alphin tranne il suo nome e il suo patronimico, ragion per cui potrebbe essere una differente persona. Altrimenti bisogna pensare che le Harleian genealogies e gli annali irlandesi siano sbagliati. Gli Annali di Tigernach riportano che nell'anno 678 un clan di Dál Riata conosciuto come Cenél Loairn, sotto Ferchar Fota, fu sconfitto dai Britanni a Tíriu.[2]. Elfin è l'unico sovrano del tempo che potrebbe aver ottenuto questa vittoria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Harleian genealogy of the Kings of Alt Clut 5.
  2. ^ Annali di Tigernach, s.a. 678.4. Anche gli Annali dell'Ulster, s.a. 678.3, parlano del massacro dei Cenél Loairn a Tíriu, omettendo però chi fu a fare ciò. Sulla questione vedi Kathleen Hughes, Early Christian Ireland: Introduction to the Sources, (Londra, 1972), pag. 103.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Kathleen Hughes, Early Christian Ireland: Introduction to the Sources, Londra, 1972;
  • Alan MacQuarrie, The Kings of Strathclyde, in A. Grant & K.Stringer (ediz.) Medieval Scotland: Crown, Lordship and Community, Essays Presented to G.W.S. Barrow, Edimburgo, 1993, pagg. 1-19.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re di Alt Clut Successore
?Neithon morto nel ?693 Dumnagual II