Elettrotreno Newag Impuls

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Newag Impuls
Elettrotreno
ETR 322 FSE.jpg
ETR 322 di Ferrovie del Sud Est a Bari Centrale
Anni di costruzione 2012-
Costruttore Newag
Lunghezza 42,4 - 113,3 m
Larghezza 2,84 m
Altezza 4,15 m
Capacità 107 - 218 posti a sedere
Scartamento 1.435 mm
Diametro ruote portanti 840 mm
Velocità massima omologata 160 km/h
Alimentazione elettrica 3 kV
Tipo di motore 4-8 motori asincroni da 400-500 kW ciascuno

I Newag Impuls sono degli elettrotreni prodotti dall'omonima azienda polacca.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia di treni Impuls è costituita da unità multiple elettriche a pianale ribassato dotate di un sistema di monitoraggio interno completo, aria condizionata, sistema di informazione dei passeggeri e, se richiesto, possono disporre di distributori automatici di biglietti.

Il loro interno è adatto alle esigenze dei passeggeri a mobilità ridotta. Presenta pavimenti inclinati, gradini ripiegati, ampie navate e uno spazio designato per disabili e biciclette. Nel veicolo vengono utilizzati i carrelli a motore e i carrelli Jacobs (montati ogni due carrozze). I carrelli hanno un moderno sistema di ingranaggi e sistemi di sospensione a molla a due stadi che attenuano efficacemente le vibrazioni, migliorando così il comfort durante il viaggio.

A seconda del numero di carrozze gli Impuls dividono in "37WE" (due carrozze), "36WE" (tre), "31WE" (quattro), "45WE" (cinque), "35WE" (sei).

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Paese Operatore Serie Immagine Numero Anno
Polonia Koleje Dolnośląskie 31WE 31WE na stacji Wrocław Główny..jpg 10 2013, 2015
Koleje Dolnośląskie 36WEa 36WEa-012, 2016-04-04.jpg 6 2014-2015
Koleje Dolnośląskie 45WE 45WE-027E (27438750139).jpg 11 2017
Koleje Małopolskie 31WE Tarnow EN78.jpg 8 2016-2017
Koleje Małopolskie 45WE EN79-002, Newag, 2016-10-29.jpg 5 2016-2017
Koleje Mazowieckie 45WE 45WE-004+002.jpg 12 2015
Koleje Śląskie 35WE 35We-007 w Żywcu 2.jpg 1 2012
Koleje Śląskie 36WEa 36WEa-010.jpg 3 2014
Łódzka Kolej Aglomeracyjna 36WEd J33 749 Newag 2 141 062.jpg 4 out of 14 from 2018
PKP Szybka Kolej Miejska w Trójmieście 31WE 31WE-028 SKMT.jpg 2 2016
Przewozy Regionalne 31WE ED78-024 Newag Impuls Polregio 2.jpg 3 2017
Przewozy Regionalne (Lubusz Voivodeship) 31WE ED78-010.png 3 2014-2015
Przewozy Regionalne (Lesser Poland Voivodeship) 36WEa EN63A 017 Krakow Glowny.jpg 6 2014-2015
Przewozy Regionalne (Opole Voivodeship) 36WEa 36WEa-027, Żmigród, 2016-07-08.jpg 7 2016-2018
Przewozy Regionalne (Podkarpackie Voivodeship) 36WE EN63-001, Rzeszów Główny, 2016-05-07.jpg 1 2013
Przewozy Regionalne (Podkarpackie Voivodeship) 37WE 37WE-001.jpg 2 2014
Przewozy Regionalne (Podkarpackie Voivodeship) 36WEa EN63A-019, Dębica Wschodnia, 2017-06-24.jpg 1 2015
Przewozy Regionalne (Pomeranian Voivodeship) 45WE 2 out of 9 2018-2019
Przewozy Regionalne (Silesian Voivodeship) 36WEa EN63A-025 Kielce.jpg 3 2015
Przewozy Regionalne (Świętokrzyskie Voivodeship) 36WEa EN63A-021, Ostrowiec Świętokrzyski, 2016-05-09.jpg 6 2014-2015
Przewozy Regionalne (Świętokrzyskie Voivodeship) 31WE 2 2018
Przewozy Regionalne (Warmian-Masurian Voivodeship) 37WE 1 2015
Przewozy Regionalne (West Pomeranian Voivodeship) 31WE ED 78 001 Impuls Krzyz.jpg 22 2013-2015, 2017-2018
Przewozy Regionalne (West Pomeranian Voivodeship) 36WEa 18 2017-2018
Szybka Kolej Miejska w Warszawie 35WE SKM 35WE-001 - S1 (22).JPG 9 2012-2013
Italia
Ferrovie del Sud Est 36WEb Newag Impuls II dla FSE (5a), Żmigród, 2016-09-29.jpg 11 2019-2021

Ferrovie del Sud Est[modifica | modifica wikitesto]

Interni

L'Impuls 36WE è impiegato, con il nome di ETR322, anche dalle Ferrovie del Sud Est, nella cui storia risulta il primo elettrotreno. Dispone di 4 porte per i viaggiatori, più 2 per il personale, con delle pedane per l'ingresso dei disabili e all'interno sono presenti 177 posti a sedere. A fine 2019 risultano in servizio i primi 5 treni, in produzione altri 6 e si sta lavorando per acquistarne 4 con la possibilità di ulteriori 3.[1] Questi treni stanno entrando in servizio sulla linea Bari-Taranto (unica elettrificata) per sostituire gli ATR220, da trasferire, invece, più a sud.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FSE: l'ETR.322 si svela al pubblico, su ferrovie.it, 11 giugno 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti