Egle (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Egle è un nome proprio di persona italiano femminile.

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Deriva dal greco aglàe, letteralmente "splendore", "luce"[1] o "la splendente"[2], latinizzato poi in Aegle; è un nome di tradizione classica, essendo portato da numerosi personaggi della mitologia greca fra cui Egle, una delle Esperidi. Dalla sua stessa radice deriva anche il nome Aglaia, ed entrambi sono di identico significato al nome Indira.

Non va confuso con Eglė, un nome lituano che è quasi suo omografo.

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

Il nome è adespota non essendovi sante che lo abbiano portato. L'onomastico si può festeggiare il 1º novembre per la festa di Ognissanti[2].

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Egle..."

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, Roma, Hermes Edizioni, 1992, Pag. 138. ISBN 88-7938-013-3.
  2. ^ a b Egle, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 9 gennaio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi