EFAF Atlantic Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
EFAF Atlantic Cup
Sport American football pictogram.svg Football americano
Tipo Squadre di club
Federazione EFAF
Paese Belgio Belgio, Francia Francia, Irlanda Irlanda, Lussemburgo Lussemburgo, Paesi Bassi Paesi Bassi
Apertura luglio
Chiusura luglio
Partecipanti 4
Formula Eliminazione diretta
Sito Internet http://www.football-aktuell.de/cgi-bin/schedule.pl?rubrik=8041
Storia
Fondazione 2009
Soppressione 2014
Numero edizioni 6
Ultimo vincitore Brussels Tigers
Record vittorie Lelystad Commanders, 2
Ultima edizione EFAF Atlantic Cup 2014

La EFAF Atlantic Cup è stata una competizione europea di football americano organizzata dalla EFAF. Raggruppava squadre belghe, francesi, irlandesi, lussemburghesi e olandesi.

Dal 2015 è sostituita dall GFL International Atlantic Cup.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo veniva disputato nella formula a eliminazione diretta.

Team partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Team
Numero
Partecipazioni
Miglior piazzamento
Titoli vinti
Amersfoort Untouchables
1
2013
0
Amsterdam Panthers
1
2009
0
Belfast Trojans
1
2013
1
Brussels Bulls
1
2010
0
Brussels Tigers
4
2014
1
Dublin Rebels
3
2009
0
Hilversum Hurricanes
1
2014
0
Lelystad Commanders
3
2011 2012
2
Luxembourg Steelers of Dudelange[1]
4
2009 2010 2011 2012
0
Trinity College
1
2013
0
UL Vikings
1
2010
1
Vikings de Villeneuve-d'Ascq
1
2014
0
West Vlaanderen Tribes
2
2009
1

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Vincitore Avversario Risultato Luogo
2009 West Vlaanderen Tribes Dublin Rebels
15 - 13
Bruxelles
2010 UL Vikings Lelystad Commanders
19 - 18
Dublino
2011 Lelystad Commanders West Vlaanderen Tribes
47 - 2
Lussemburgo
2012 Lelystad Commanders Brussels Tigers
12 - 0
Lelystad
2013 Belfast Trojans Trinity College
26 - 0
Tallaght, Tallaght Stadium
2014 Brussels Tigers Hilversum Hurricanes
9 - 7
Bruxelles

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nel 2009 come Dudelange Dragons, nel 2010 e 2011 come Luxembourg Dragons of Dudelange.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]